Sconto del 5% e spedizione gratuita su tutto il catalogo

  • 0 Items - 0,00 
    • Carrello vuoto
rainbow-spread18

«E poi alla fine qual è l’inizio e qual è la fine? Cioè, il tesoro dov’è? Dove comincia e dove finisce l’arcobaleno»?

Jonathan Calugi è uno i più apprezzati giovani illustratori a livello internazionale: in “Rainbow” ci conduce nel suo immaginario, partendo dai disegni dei suoi sketchbook, secondo un processo di narrativa in itinere che rivela, pagina dopo pagina, un universo di relazioni tra segni e disegni.

Un racconto in cui la grafica diventa alfabeto e prende vita attraverso soggetti della vita quotidiana come la casa, gli animali, i viaggi e la musica.

Il libro prende vita attraverso i soggetti della quotidianità dell’artista: gli affetti, la casa, gli animali, i viaggi, la musica. Con alla base un’idea di felicità e di amore universale. Si snoda così un racconto, da leggere tutto d’un fiato, in cui la grafica diventa alfabeto.

Rainbow è l’arcobaleno, simbolo di vita e ponte colorato alla fine del quale, secondo la leggenda, si nasconde un tesoro. E i colori dell’arcobaleno si ritrovano anche nelle pagine del libro, per un racconto grafico dove la linea, il tratto libero, così dirompente da sembrare casuale o anarchico, ma in realtà sapientemente controllato, è l’alfabeto ideale.

Ogni copia di Rainbow è personalizzata da un segno originale dell’autore presente nell’ultima pagina, che rende ogni volume un pezzo unico e speciale.

“Rainbow” è un libro per tutti coloro che sono alla ricerca di un tesoro, ma che non riescono a trovarlo perché si trova dalla parte opposta, lì dove larcobaleno inizia. O forse dove finisce.

Rainbow è stato presentato sabato 2 dicembre alle ore 17.30 alla Biblioteca San Giorgio di Pistoia.